Interfaccia grafica

L’interfaccia grafica utente, note anche come GUI (dall’inglese Graphical User Interface), comunemente abbreviata in interfaccia grafica, è un tipo di interfaccia utente che consente all’utente di interagire con la macchina manipolando oggetti grafici convenzionali.

geeks-academy-logo-scudo social

Condividi su:

Interfaccia a riga di comando

In informatica l’interfaccia a riga di comando o interfaccia a linea di comando, anche conosciuta come CLI (Command Line Interface) è una tipologia di interfaccia utente utilizzata in ambito informatico e caratterizzata da un’interazione di tipo testuale tra utente ed elaboratore: l’utente impartisce comandi testuali in input mediante tastiera alfanumerica e riceve risposte testuali in output dall’elaboratore mediante display o stampante alfanumerici.

geeks-academy-aree-corsi-coding-cybersecurity-big-data-gaming

Condividi su:

Internet Control Message Protocol

In telecomunicazioni e informatica l’Internet Control Message Protocol (ICMP) è un protocollo di servizio per reti a pacchetto che si occupa di trasmettere informazioni riguardanti malfunzionamenti (causati dai primi 8 byte del datagramma IP), informazioni di controllo o messaggi tra i vari componenti di una rete di calcolatori. ICMP è incapsulato direttamente in IP, e non è quindi garantita la consegna a destinazione dei pacchetti.

geeks-academy-logo-scudo social

Condividi su:

ICO

ICO (Initial Coin Offering) è nuova forma di crowdfunding che consente ai promotori di un’iniziativa di raccogliere fondi a fronte dell’emissione di una moneta virtuale, vedi blockchain. L’emittente è solitamente una startup che intende finanziare lo sviluppo di un servizio a fronte dei soldi donati dai sostenitori vengono date delle ricompense, che, in questo caso, sono costituite da “token” (gettoni virtuali) ciascuno dei quali rappresenta una unità di una moneta virtuale. Tipicamente, con i “token” acquistati, il sostenitore può fruire dei servizi offerti dalla startup che li ha emessi .

Condividi su:

Input

Input è un termine inglese con significato di “immettere” che in campo informatico definisce una sequenza di dati o informazioni, immessi per mezzo di una ” periferica di input” e successivamente elaborati. Il termine, approdato in Italia con la prima informatica degli anni sessanta indicava al contempo i dati di entrata e i supporti che li contenevano.

geeks-academy-logo-scudo social

Condividi su:

Implementazione

Il termine implementazione e il verbo derivato implementare fanno parte della numerosa famiglia dei neologismi derivanti da termini inglesi italianizzati e non tradotti. Questi, come testare (dall inglese “test”, il cui significato italiano è provare), settare (dall’inglese “set”, il cui significato italiano è impostare), sono entrati nell’uso quotidiano attraverso l’informatica.

geeks-academy-logo-scudo social

Condividi su:

IA

IA,Intelligenza artificiale (in inglese AI, Artificial Intelligence) è la disciplina che si occupa di realizzare macchine (hardware e software) in grado di “agire” autonomamente (risolvere problemi, compiere azioni, ecc.). L’interesse del pubblico si ebbe grazie al giovane Alan Turing che già nel 1950 cercava di spiegare come un computer possa comportarsi come un essere umano. Il termine Artificial Intelligence in realtà parte “ufficialmente” dal matematico statunitense John McCarthy (nel 1956) e con esso il “lancio” dei primi linguaggi di programmazione (Lisp nel 1958 e Prolog nel 1973) specifici per l’IA. La prima grande svolta è arrivata negli anni ’90 con l’ingresso sul mercato dei processori grafici, le Gpu – graphics processing unit. Mentre l’ondata più recente è arrivata nell’ultimo decennio con lo sviluppo dei cosiddetti “chip neuromorfici”.

geeks-academy-corso-data-science-artificial-intelligence-python
Condividi su:

Internet Protocol

In telecomunicazioni e informatica Internet Protocol (IP) è un protocollo di rete appartenente alla suite di protocolli Internet TCP/IP su cui è basato il funzionamento della rete Internet. È un protocollo di interconnessione di reti (Inter-Networking Protocol), classificato al livello di rete (3) del modello ISO/OSI, nato per interconnettere reti eterogenee per tecnologia, prestazioni, gestione, pertanto implementato sopra altri protocolli di livello collegamento, come Ethernet o ATM.

geeks-academy-aree-corsi-coding-cybersecurity-big-data-gaming

Condividi su:

Internet

Internet (contrazione della locuzione inglese interconnected networks, ovvero “reti interconnesse”) è una rete mondiale di reti di computer ad accesso pubblico, attualmente rappresentante il principale mezzo di comunicazione di massa, che offre all’utente una vasta serie di contenuti potenzialmente informativi e servizi.geeks-academy-logo-scudo social

Condividi su: