Tableau

Tableau è il tool di business intelligence che permette alle persone di esplorare e analizzare i dati con semplici operazioni di drag and drop. L’aumento dei big data e la crescente consapevolezza del pubblico del suo potere hanno reso questo il momento per la visualizzazione dei dati. L’obiettivo di Tableau è rispondere alle domande tramite i dati, di fare data storytelling   e di consentire la creazione di visualizzazioni interattive.geeks-academy-corso-tableau-business-intelligence

Condividi su:

Token (testo)

In informatica, un token è un blocco di testo categorizzato, normalmente costituito da caratteri indivisibili chiamati lessemi. Un analizzatore lessicale inizialmente legge i lessemi e li suddivide in categorie a seconda della loro funzione, dando loro un significato. Questa assegnazione di significato è chiamata tokenizzazione. Un token può essere scritto in qualsiasi linguaggio: deve però avere una qualche utilità in un testo strutturato.

geeks-academy-corso-blockchain-expert-professional - Copy

Condividi su:

Typescript

TypeScript è un linguaggio di programmazione libero ed open source sviluppato da Microsoft nel 2012 con l’obiettivo di avere un linguaggio front-end robusto e adatto per applicazioni JavaScript e  che basa le sue caratteristiche su ECMAScript 6; capo del progetto è Anders Hejlsberg. La novità più interessante, che viene esplicitata nello stesso nome del linguaggio “Type”Script, è data dalla possibilità di definire la tipologia dei dati, così come avviene in altri linguaggi di programmazione e non avviene in Javascript. geeks-academy-corso-type-web-developerscript

Condividi su:

TensorFlow

TensorFlow è una Libreria software open source per l’apprendimento automatico (machine learning), che fornisce moduli sperimentati e ottimizzati, utili nella realizzazione di algoritmi per diversi tipi di compiti percettivi e di comprensione del linguaggio. È una seconda generazione di API, utilizzata da una cinquantina di team attivi sia in ambiti di ricerca scientifica, sia in ambiti di produzione; è alla base di dozzine di prodotti commerciali Google come il riconoscimento vocale, Gmail, Google Foto, e Ricerca. Questi team hanno usato in precedenza DistBelief, la prima generazione di API. TensorFlow fu sviluppato dal team Google Brain e reso disponibile il 9 novembre 2015, nei termini della licenza open source Apache 2.0.

geeks-academy-logo-scudo social

Condividi su: